Contenuto principale

[Articolo pubblicato su quotidiano in aprile 2011]

Il liceo San Nilo in grande evidenza

di Anna Russo

Un anno all'insegna di importanti traguardi raggiunti, quello del Liceo Classico SanNilo, i cui alunni hanno primeggiato in varie competizioni studentesche.

Risultati per i quali esprime soddisfazione il dirigente scolastico Giuseppe Gialdino che spiega di voler tendere all'obiettivo (anche grazie all'ampliamento dell'offerta formativa, col nascente Liceo Artistico) di confermarele prestazioni, ma soprattutto crescere e aumentare nell'autonomia da poco riottenuta.

L'alunna Donatella Mazza, della 1.A, si è dassificata seconda nel concorso Letterario intenazionale "Sibariti nel Mondo", vincendo un viaggro in Argentina.

GIi alunni delie classi 5. ginnasiali Tatjana Acri, Ludovica Forciniti, Marianna Pomella, Agata Romano ed Emanuele Tedesco si sono aggiudicati il quarto posto alle 0limpiadi della Lingua ltaliana, superando prestigiosi Licei di importanti città italiane.

Francesco Romano della 3.C si è qualtficato per le finali nazionali delle Olimpiadi di Matematica; nelle fasi provinciali Roberta Le Fosse, della stessa classe, ha conquistato la medaglia d'oro.

Nel torneo regionale di scacchi gli alunni selezionati si sono classificati primi in tutte le categorie, qualificandosi per le competizioni nazionali di Spoleto.

Gli alunni del Liceo-Ginnasio, infine, hanno aderito, a un importante progetto teatrale sponsonzzato dalla Provincia e dall'associazione "Falso Movimento", mettendo in scena all'Amantea-Paolella "Le Rane" di Aristofane.