Contenuto principale

PretenDiamo LEGALITÀ, A SCUOLA CON IL COMMISSARIO MASCHERPA, LA POLIZIA di STATO PREMIA GLI STUDENTI DELL’I.I.S. LICEO SCIENTIFICO DI CORIGLIANO-ROSSANO (Area urbana di ROSSANO)

Importante risultato raggiunto dall’I.I.S. Liceo Scientifico, area urbana di Rossano, nella partecipazione al Progetto-Concorso della Polizia di Stato, in collaborazione con il MIUR, “PretenDiamo Legalità – a scuola con il Commissario Mascherpa”. Sono risultati vincitori gli alunni: Saverio Forciniti (3D Liceo Scientifico) e Francesco Rivitti (4C Liceo Scientifico), per la realizzazione di uno spot (categoria cine tv) nel quale essi hanno evidenziato i valori che devono guidare il nostro agire quotidiano, ossia la legalità, la giustizia, la sicurezza ed il rispetto. Tali principi, devono essere seguiti sin da quando si è giovani, per scegliere con responsabilità i comportamenti più corretti e ciò, nel tempo, può arrivare a cambiare il mondo. La cerimonia di premiazione dei vincitori della 2^ edizione del concorso si è svolta venerdì 10 maggio ’19, presso la Sala riunioni della Questura di Cosenza, con la consegna dei premi da parte del Questore, Dott.ssa Giovanna Petrocca, che si è congratulata con i ragazzi. Presente il Dirigente Scolastico I.I.S. di Rossano, Dott. Antonio Franco Pistoia, sempre attento e disponibile alle varie iniziative che contribuiscono alla crescita degli allievi. Entusiasta ed orgogliosa la referente del Progetto-Concorso, Prof.ssa Beatrice Sculco. La stessa, evidenzia che è fondamentale compito della scuola, per la formazione del futuro cittadino, mettere al centro la conoscenza e l’osservanza della Costituzione italiana, fondamento della nostra comunità sociale e civile, il rispetto delle regole, la fiducia nelle Istituzioni e la cultura della legalità.

 

sculco1   sculco2