Contenuto principale

L’I.I.S. L.S.- L.C. “San Nilo”- L.A. presente ai LAVORI DI INDIRE A FIRENZE PER L’INNOVAZIONE DIDATTICA

Il nostro istituto era presente a Firenze nella giornata del 22 ottobre 2015 al “Face to Face” delle avanguardie educative organizzato da INDIRE per presentare e discutere le 12 idee che riguardano i progetti di innovazione e rimodulazione della didattica, in questo passaggio epocale che la scuola italiana sta vivendo. I tavoli di lavoro, tra tutte le scuole che hanno aderito al movimento, sono stati ospitati nello storico Istituto degli Innocenti, in cui, nella Sala Brunelleschi, si è dato vita ad un momento di confronto tra le varie scuole che hanno adottato le idee di innovazione.

I saluti sono stati portati da Giovanni Biondi, presidente di INDIRE, mentre la dirigente di ricerca dell’area innovazione, Elisabetta Mughini, ha coordinato i lavori insieme ai ricercatori INDIRE.

A conclusione della rotazione dei tavoli c’è stato l’intervento del prof. Massimo Faggioli che ha illustrato il modo di coniugare la valutazione e il miglioramento nelle scuole. Meraviglioso preludio al pomeriggio di lavori è stata la visita, anche nell’ambito dei 90 anni di INDIRE, alla mostra Radici di Futuro, ospitata a Palazzo Medici Riccardi, momento emozionante che ha rappresentato un naturale ponte tra la scuola del futuro e la scuola pionieristica, ed ugualmente sperimentale, del passato.

Nella giornata del 23, nella meravigliosa cornice del salone del Cinquecento di Palazzo Vecchio in Piazza della Signor

ia, si è tenuto il primo forum INDIRE sulla scuola del futuro “Avanguardie dell’innovazione”. L’evento, che si è svolto sotto forma di debate, è stato un’occasione di confronto, a volte franco e deciso, tra esperti, politici, professionisti del settore, che si sono “sfidati” nel sostenere le loro tesi sulla fattibilità e le condizioni dell’innovazione per il cambiamento del sistema scuola. Si è parlato di nuove metodologie didattiche, di nuove risorse per l’apprendimento/insegnamento, di organizzazione di spazi e di nuovi setting, per una scuola a misura di studente, una necessità per progettare il futuro dell’educazione.

Per la nostra scuola erano presenti la D.S., prof.ssa Adriana Grispo, e il prof. Daniele Garofalo, referente di AE per il nostro istituto, che hanno avuto modo di interagire con le più alte figure della scuola italiana ed illustrare la nostra chiara volontà di partecipare ai nuovi progetti di programmazione didattica verso l’innovazione e il confronto con le altre esperienze scolastiche di tutta Italia.

 

AVANGUARDIE DELL'INNOVAZIONE - PRIMO FORUM INDIRE SULLA SCUOLA DEL FUTURO

GUARDA LE FOTO 

IMG 0898

 

La Dirigente Scolastica Adriana Grispo e il Prof. Daniele Garofalo

con il presidente Giovanni Biondi, il Prof. Massimo Faggioli e la Dott. ssaElisabetta Mughini,

responsabili della ricerca Avanguardie Educative